Risultati

Salute: Tecnologie innovative per la stima della dose di radiazioni nelle emergenze radiologiche e nucleari

E’ di recente pubblicazione un numero speciale della rivista Frontiers in Public Health dedicato alle nuove tecnologie, biologiche e fisiche, da utilizzare in caso di incidenti radiologici e nucleari per la stima della dose di radiazioni assorbita. Questo volume è stato realizzato nell’ambito delle attività del Progetto NATO BioPhyMeTRE coordinato dal laboratorio Salute e Ambiente dell’ENEA.

Il primo incontro della comunità del modello GAINS

Il 29 e 30 novembre 2022, a Laxenburg (Austria) e online, si è svolto il primo incontro del GAINS Model Community. GAINS è uno strumento online interattivo che può essere utilizzato per supportare la gestione della qualità dell'aria nei processi politici a livello subnazionale, nazionale e regionale. Il gruppo GAINS di IIASA mantiene il framework di modellazione e supporta tali processi, spesso in collaborazione con partner che sono o diventano utenti registrati dello strumento online.

Materiali complessi e low cost per l’industria grazie a tecniche di produzione di nuova generazione

Promuovere metodi di fabbricazione innovativi, caratterizzati cioè da tecnologie additive che permettano di realizzare prodotti a costi contenuti, utilizzando anche materiali complessi e ad alto valore aggiunto come quelli compositi. Questo è l’obiettivo di AMICO, progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale finanziato dal MIUR. 

Agricoltura: al via la prima mappatura per tutelare e valorizzare i vigneti della Basilicata

In arrivo la prima mappa georeferenziata e interattiva dei vigneti della Basilicata per la tutela e la valorizzazione del comparto vitivinicolo locale. È stata messa a punto nell’ambito del progetto PRO.S.IT, finanziato con 260 mila euro dalla Regione e portato avanti, tra gli altri, dal Consorzio Qui Vulture e dall’Università degli Studi della Basilicata, in collaborazione con ENEA.

Salute: nuovo trattamento battericida per succhi di frutta

Lo hanno messo a punto i ricercatori ENEA grazie ai fondi del 5x1000. I ricercatori ENEA hanno messo a punto un trattamento innovativo e a basso costo in grado di garantire qualità e sicurezza di prodotti alimentari come i succhi di frutta. Sviluppato grazie ai fondi del 5 per Mille alla ricerca scientifica, il nuovo metodo è stato pubblicato sulla rivista internazionale open access “Foods” (MDPI).

Salute: da ENEA vaccini innovativi per prevenire malattie del bestiame trasmissibili all'uomo

Ottenere vaccini e test diagnostici di nuova generazione contro alcune malattie endemiche del bestiame che posso essere trasmesse all’uomo. È questo l’obiettivo di REPRODIVAC, il progetto coordinato da ENEA del valore di 6 milioni, di cui circa 3 milioni finanziati dal programma europeo Horizon Europe.

Agroalimentare: al via progetto PNRR “METROFOOD-IT” da 17 milioni per sicurezza alimentare

Rafforzare l'eccellenza scientifica italiana nella sicurezza alimentare attraverso lo sviluppo di piattaforme e servizi per la qualità, autenticità e rintracciabilità di materie prime e prodotti e per la digitalizzazione del settore. È l’obiettivo del progetto METROFOOD-IT finanziato con 17,8 milioni di euro dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e coordinato da ENEA.

Abbonamento a RSS - Risultati