Kick off meeting del Progetto -Strengthening the MIRRI Italian Research Infrastructure for Sustainable Bioscience and Bioeconomy (SUS-MIRRI.IT)

Copertina evento

Il prossimo 14 novembre 2022, presso l'Aula Magna del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi (via Accademia Albertina, 13), si terrà l’evento di lancio del Progetto “Strengthening the MIRRI Italian Research Infrastructure for Sustainable Bioscience and Bioeconomy” (SUS-MIRRI.IT), finanziato nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), nell’ambito della Missione 4 “Istruzione e Ricerca” - Componente 2, “Dalla ricerca all’impresa” – Linea di investimento 3.1 “Fondo per la realizzazione di un sistema integrato di infrastrutture di ricerca e innovazione".

L'obiettivo generale del progetto è implementare la rete delle biobanche microbiche distribuite sul territorio nazionale per aumentare il beneficio che la società può trarre dalla conoscenza e dalla valorizzazione della biodiversità microbica. Coordinato dall’Università di Torino, il progetto vede la partecipazione del CNR, dell’ENEA, dell’OGS, delle Università di Cagliari, Genova, Milano Bicocca, Modena e Reggio Emilia, Napoli Federico II, Palermo, Perugia, Parma, Sassari, Verona e dell’Università della Basilicata, e ha una durata complessiva di 30 mesi, inserendosi nelle attività dell’Infrastruttura di Ricerca Europea MIRRI nell’ambito della Roadmap ESFRI per il dominio Health and Food. L’evento di lancio offre l’opportunità di presentare il progetto di rafforzamento della rete delle biobanche di microorganismi a livello nazionale per garantirne la sostenibilità a lungo termine. Tra gli obiettivi: l’implementazione della gestione in qualità delle biobanche microbiche e dei relativi metadati, la messa a punto di servizi e corsi di formazione per il mondo accademico e industriale e la creazione di una piattaforma nazionale per promuovere il catalogo delle collezioni di microorganismi e i loro dati, l’accesso alle tecnologie all'avanguardia disponibili e i servizi offerti rendendo facilmente fruibile l’attività dell’infrastruttura a differenti tipologie di utenti. Parteciperanno all’evento di lancio del progetto la Dott.ssa Annamaria Bevivino (Responsabile del Laboratorio Laboratorio Sostenibilità, Qualità e Sicurezza delle Produzioni Agroalimentari) in qualità di responsabile scientifico del progetto per ENEA e il Dott. Stefano Rinaldi (Servizio Gestione E Funzionamento del Dipartimento SSPT) per gli aspetti amministrativi. E’ possibile seguire l’evento in streaming su Webex di seguito il link.

 

 

 

 

 

Dove: 
Università degli Studi di Torino
Via Accademia Albertina, 13
Torino
Italia
Quando: 
14/11/2022 - da 09:00 a 16:30
Personale di riferimento: 
Allegati: