Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Un sistema innovativo di stampa 3D da integrare nei cicli produttivi

Un sistema di stampa laser 3D di ultima generazione, più flessibile e adatto alle PMI ad elevata innovazione: questo l’obiettivo del progetto InSPiRATiON, finanziato dal Ministero Università e Ricerca al quale ENEA partecipa con i quattro laboratori della Divisione Tecnologie e processi dei materiali per la sostenibilità, che si occuperanno della produzione di materiali per la stampa 3D, di diagnostica di processo e caratterizzazione dei campioni fabbricati.

Oltre ad ENEA, il partenariato vede coinvolti altri 3 partner in qualità di Soggetti Proponenti: Consorzio CALEF (Soggetto Capofila, che interviene attraverso i soci attuatori LASIT spa, EL.EN spa, Università di Calabria, Università di Salerno, Politecnico di Bari, Istituto Italiano della Saldatura Ente Morale), Marrelli Health S.r.l, OMPM Srl.

Nell'ultimo numero di ENEAinform@ tutte le informazioni sul progetto e sulle attività che saranno realizzate.

 

Personale di riferimento: