Siglato l’addendum per allargare il numero dei soggetti aderenti al Network Italiano di Simbiosi Industriale

Con l’Accordo di collaborazione del  20/09/2017,  siglato tra l’ente Promotore ENEA e i  soggetti aderenti all’iniziativa, è stato costituito il Network Italiano di Simbiosi industriale Symbiosis Users Network,  SUN. Questi i soggetti firmatari dell'accordo.

  • ENEA
  • MATTM
  • MISE
  • Confindustria
  • DICAM-Bologna
  • Dipartimento Economia-Pescara
  • DISA-Roma3
  • DEIM-Tuscia
  • Politecnico Bari
  • UNIBA
  • UNIME
  • Consorzio LEAP
  • Amici della Terra
  • EnergoClub
  • Lazio Innova
  • Sviluppumbria
  • ASTER
  • Dintec
  • Centro Tessile Cotoniero-Centrocot

In seno alla prima assemblea degli associati SUN, tenutasi a Roma il 25/10/2017, presso la sede legale ENEA,  alla presenza dei diciannove Enti firmatari rappresentati dai Responsabili designati,  sono pervenute domande di adesione da altri soggetti.

L’Assemblea del Network SUN, esaminate le domande pervenute, ha espresso, all’unanimità, parere favorevole sull’ammissione dei nuovi enti interessati, così che allo stato attuale, sono 34 gli Enti che fanno parte del Network SUN. Di seguito l'elenco dei nuovi entrati:

  • Agenzia per la Coesione Territoriale
  • Università degli Studi di Catania – per il tramite del Dipartimento di Ingegneria Elettrica Elettronica ed Informatica
  • ASSOCARTA
  • ECOINNOVAZIONE SrL
  • Università degli Studi di Milano Bicocca
  • Università degli Studi di Brescia
  • Sistene ESCO
  • Consorzio DRAGONA
  • Consorzio CAPAS
  • FEDERACCIAI
  • ASM RIETI S.p.A.
  • EURAC Research
  • Camera di Commercio del Molise
  • Politecnico di Milano
  • Novamont S.p.A.