inquinamento indoor dell'aria: intervista su Molto Futuro

Maurizio Gualtieri è stato intervistato su Molto Futuro, sul tema dell'inquinamento dell'aria indoor, cioè all'interno degli ambienti chiusi.

Il tema è l'aspetto meno conosciuto dell'inquinamento dell'aria, ma molto rilevante e sempre più oggetto di studio e ricerca in Italia e Europa, che sta lanciando specifici bandi di ricerca sulle sorgenti e sugli impatti. Negli ambienti chiusi trascorriamo la maggior parte della giornata, per cui la qualità dell'aria indoor determina la nostra reale esposzione agli inquinanti atmosferici. I periodi di confinamento in casa a causa della pandemia di Covid19 hanno reso ancora più sensibile questo tema, anche in virtù delle promesse di eliminazione della carica virale in aria da parte dei produttori di dispositivi di purificazione.

L'intervista aiuta a fare chiarezza sui principi di funzionamento dei dispositivi in commercio.

L'articolo è disponibile al seguente link, oppure su richiesta all'autore o al ricercatore.

Personale di riferimento: 
Maurizio Gualtieri
Salute
Tecnologia