Macrofite dei corsi d’acqua - Giornate di discussione e confronto in campo

locandina_torino_ottobre_2018_2.001.jpeg

A distanza di alcuni anni dall’entrata in vigore della normativa italiana che introduce l’uso della comunità macrofitica per la classificazione in termini di stato ecologico dei corsi d’acqua (ai sensi della Direttiva 2000/60/CE), oltre 200 persone hanno partecipato ai corsi nazionali inerenti il monitoraggio e la classificazione tramite tale comunità (il primo corso si è svolto nel 2008). A questo punto è importante organizzare momenti di discussione e confronto per coloro che ormai da anni operano analizzando la comunità macrofitica dei corsi d’acqua.

Le tematiche che richiedono approfondimento e discussione sono molteplici: dalle complessità di determinazione di alcuni organismi a questioni inerenti le caratteristiche ecologiche della comunità bioindicatrice e dei singoli taxa. Tra le varie tematiche di discussione è prioritario prendere in considerazione quelle inerenti la fase di campionamento che, nell’ambito del processo di classificazione, si configura come quella che può generare errori ed incertezze più rilevanti.

A tale scopo è sembrato importante organizzare singole giornate di campionamento di gruppo durante le quali analizzare criticità e problemi in contesti ecosistemici complessi. Dopo l’organizzazione di questi incontri in Lazio ed in Veneto lo scorso anno, si terranno 2 giornate in Piemonte il prossimo ottobre.

Le attività si svolgeranno nell’arco di una giornata, in una o due stazioni di campionamento e prevedono la partecipazione di un numero limitato di partecipanti per poter condurre osservazioni e discussione di dettaglio.

L’invito a partecipare è rivolto ai tecnici operanti da tempo nelle attività di monitoraggio e classificazione utilizzando la comunità delle macrofite acquatiche.

Maria Rita Minciardi, Responsabile scientifico

_____________________________

Iscrizione: Inviare via e-mail entro 15 settembre 2018 a: info@cisba.eu ed a simone.ciadamidaro@enea.it il modulo di iscrizione accompagnato da un breve CV.

Requisiti  di partecipazione: Diploma di Laurea in Scienze Biologiche, Scienze Naturali, Scienze Agrarie, Scienze Forestali, Scienze Ambientali del vecchio ordinamento, o di lauree specialistiche ex DM 509/99 delle classi 6/S, 68/S, 74/S, 77/S e 82/S o di Lauree Magistrali  ex DM 270/04 LM-06, LM-60, LM-69,LM-73 e LM-75.

Le giornate di lavoro non sono un corso di avvio al campionamento della comunità ma un’occasione di confronto su alcune questioni inerenti il campionamento e sono dedicate a operatori esperti; si richiede, pertanto, che i partecipanti abbiano già maturato un’esperienza significativa nell’uso della comunità macrofitica per la classificazione dei corsi d’acqua.

L’iniziativa sarà attivata al raggiungimento del numero di partecipanti pari a 16 ovvero 8 partecipanti per giorno di attività.

Costo. A causa del regime fiscale senza fini di lucro, il CISBA può erogare formazione solo per i Soci e pertanto, per dare la possibilità ai non soci di partecipare all’evento, è previsto un contributo spese di 90 € (comprensivo della quota di iscrizione CISBA) e di 50 € per i Soci.

Informazioni: Per info e segreteria contattare, Simone Ciadamidaro simone.ciadamidaro@enea.it; Augusta Rossi augusta.rossi@arpa.piemonte.it

Dove: 
Torino
attività di campo
10135 TORINO
Italia
Quando: 
da 03/10/2018 - 09:00 a 04/10/2018 - 16:00
Personale di riferimento: