Convegno SUN Ecomondo 2020 - “Il ruolo della simbiosi industriale per la prevenzione della produzione di rifiuti: a che punto siamo?”

Si terrà il 4 Novembre 2020 ad Ecomondo, in modalità online, il Convegno SUN Ecomondo 2020 - “Il ruolo della simbiosi industriale per la prevenzione della produzione di rifiuti: a che punto siamo?”.

Il recepimento nell’ordinamento nazionale del cosiddetto “pacchetto rifiuti” potrebbe rappresentare l’occasione per apportare delle modifiche importanti in materia di rifiuti, di politica ambientale e di economia per il sistema paese. Gli obiettivi generali del recepimento riguardano la semplificazione, il decentramento, la chiarezza e certezza normativa, l’accorpamento delle discipline, la riduzione del ricorso alla decretazione attuativa, la responsabilità della gestione e chiusura del ciclo (riordino competenze). Nonostante la prevenzione sia all’apice della gerarchia dei rifiuti, non esistono stime, nè tantomeno rilevazioni puntuali, delle quantità di scarti che vengono valorizzati come sottoprodotti, attraverso la simbiosi industriale.

Il convegno, a cura del Comitato Scientifico di Ecomondo e SUN ha lo scopo di porre l’attenzione su casi reali, dal punto di vista qualitativo e quantitativo, sia in termini di risorse coinvolte, sia in termini economici. Si intende porre l’attenzione sia su casi di simbiosi industriale del tipo “a rete”, sia su l’applicazione all’interno di aree, distretti industriali, APEA e reti di imprese.

Presidenti di sessione
Laura Cutaia, ENEA – Presidente SUN - Symbiosis Users Network
Andrea Vignali, Giornalista di Presa Diretta

Programma

10.00-10.15 Introduzione

Interventi ad invito

10.15-10.25 Ministero dell’Ambiente e della Tutela e del Territorio e del Mare -  Direzione Generale per l’Economia circolare
10.25-10.35 Marco Conte, Vice segretario Generale area economia circolare e ambiente, Unioncamere
10.35-10.45 Andrea Bianchi, Direttore politiche industriali, Confindustria
10.45-10.55 Silvia Grandi, Dirigente della Divisione III - Economia circolare e politiche per lo sviluppo ecosostenibile, Ministero dello Sviluppo Economico

Presentazioni da call for paper (10 minuti ciascuno)

10.55-11.05 EAF Slag as filler in vulcanized rubber
Anna Gobetti, Università degli Studi di Brescia

11.05-11.15 Utilizzare gli asset esistenti per produrre biometano in territori vasti
Andrea Lanuzza, Gruppo Cap

11.15-11.25 A Symbiotic approach for sustainable waste, wastewater and residual biomass management
Giuseppe Mancini, Università degli Studi di Catania

11.25-11.35 Dalla frazione organica dei rifiuti solidi urbani al bio-olio: la tecnologia W2F di ENI
Gianluca D’Aquila, ENI Rewind

11.35-11.45 Recupero del fosforo nel trattamento delle acque reflue
Sonia Mattia, TBF+Partner

11.45.11.55 Designing Regional Industrial Symbiosis Networks: Application to the Apulia Region
Luca Fraccascia, Università degli Studi di Roma “ La Sapienza”

11.55-12.05 Mapping the potentials for waste prevention by applying industrial symbiosis in the Province of Brescia
Reza Vahidzadeh, Ehsan Liaghati, Università degli Studi di Brescia

12.05-12.15 Evaluation of the sustainability of nutraceuticals starting from residual biomasses in the logic of
Biorefineries and circular bioeconomy
Luca Mastella, Università degli Studi Milano Bicocca

12.15-12.25 L’applicazione della disciplina del sottoprodotto in Italia quale leva strategica per la competitività delle imprese: uno scenario giuridico amministrativo in evoluzione
Daniela Claps, ENEA

Pitch – Casi studio (4 minuti ciascuno)

12.25-12.29 Trends recenti negli studi di Simbiosi Industriale: un’analisi bibliometrica dal 2013 al 2020
Andrea Di Renzo, Giulia Martinelli, Università degli Studi “G.d’Annunzio” Chieti – Pescara

12.29-12.33 The bio-activator POREM for degraded soils: the overview of the first Italian production results
Alessandra Strafaella, ENEA

12.33-12.37 Sustainable technological innovations for the recovery of Avola's almond integument
Cristina Cangemi, Federica Ragaglia, Pablo Vasquez, Università degli Studi di Catania

12.37-12.41 Gypsum as second raw material to be used endless times in green building
Sofia Conti, Martina Basile, Sergio Arfò, Università degli Studi di Catania

12.41-12.45 Techniques for the valorization of glass on television screens in the management of WEEE
Gioele Giaquinta, Rocco Liardo, Università degli Studi di Catania

12.45-12.49 Recycling of plastic materials obtaining second raw materials in a circular economy perspective
Tresia Mancuso, Giuseppe Dugo, Carmelo Massa, Università degli Studi di Catania

12.49-12.53 Decarbonization of the cement industry - production of solid fuel from non-hazardous waste
Giada Bruno, Tommaso Alberto Vazzano, Valerio del Fiume, Università degli Studi di Catania

Per registrarsi all'evento seguire il seguente link. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito SUN e la pagina dedicata di Ecomondo.

 

Evento virtuale
Quando: 
04/11/2020 - da 10:00 a 13:00
Personale di riferimento: