Conference on Recovery After Nuclear Accidents Radiological Protection Lessons from Fukushima and Beyond

La Conferenza internazionale “Conference on Recovery After Nuclear Accidents Radiological Protection Lessons from Fukushima and Beyond” (https://www.icrprecovery.org) è un evento on-line (1-4 Dicembre 2020), organizzato dalla Commissione Internazionale sulla Radioprotezione (ICRP), ospitato dall'Agenzia giapponese per l'energia atomica (JAEA)  in associazione con altre Istituzioni Internazionali.

L'obiettivo è condividere le esperienze in ambito radio-protezionistico maturate in seguito agli incidenti nucleari di Fukushima Daiichi e Chernobyl e migliorare la comprensione dell'attuale stato di ripresa in Giappone, considerando strategie che possono accelerare il recupero e migliorare la “preparedness” in caso di possibili futuri gravi incidenti nucleari.

Il Laboratorio Salute & Ambiente (SSPT-TECS-SAM) parteciperà all’evento presentando il seguente contributo:

“The NATO Science for Peace and Security (SPS) Project “BioPhyMeTRE” on novel biological and physical methods for triage in radiological and nuclear (R/N) emergencies”

Antonella Testa1, Clarice Patrono1,Valentina Palma1, Laura Kenzhina2, Aygul Mamyrbayeva2, Dina Biyakhmetova2,Fail Zhamaldinov2 , Emanuela Bortolin3, Sara Della Monaca3, Paola Fattibene3, Maria Cristina Quattrini3, Nadica Maltar Strmecki4, Ina Erceg4, Maja Vojnič-Kortmiš4

1ENEA Casaccia, Via Anguillarese 301, Rome, Italy; 2Institute of Radiation Safety and Ecology (IRSE) of National Nuclear centre of Kazakhstan; 2 Beibyt atom St., Kurchatov city, Kazakhstan; 3Istituto Superiore di Sanità, Viale Regina Elena 299, Rome, Italy; 4Ruder Boskovic Institute; Bijenička c. 54, Zagreb, Croatia

 

Quando: 
da 01/12/2020 - 10:30 a 04/12/2020 - 14:30
Personale di riferimento: