Salute: medulloblastoma, i risultati di un progetto ENEA sostenuto da AIRC per un nuovo approccio terapeutico

Progetto Nanocross

Un gruppo di ricercatori dell’ENEA ha sperimentato un nuovo approccio terapeutico per il trattamento del medulloblastoma, il tumore cerebrale più frequente in età pediatrica, nell’ambito del progetto NANOCROSS sostenuto da Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro. I risultati ottenuti, pubblicati sulla rivista International Journal of Molecular Sciences, si basano sull’utilizzo di virus vegetali ingegnerizzati come veicoli per la somministrazione mirata di chemioterapici, in grado di raggiungere selettivamente il tumore, di ridurre le dosi di farmaco e i suoi effetti collaterali.

Maggiori informazioni su ENEAinform@ del 21/04/2022