Workshop sulle pompe di calore - Beirut 23, 24 maggio 2017

workshop_beirut.png

Nell’ambito delle attività di trasferimento tecnologico verso i Paesi in via di Sviluppo, ENEA ha organizzato per conto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, un workshop sulle pompe di calore nel settore residenziale, che si terrà a Beirut il 23 e 24 maggio prossimi.  Al workshop parteciperanno imprese italiane, ICE Libano e la Banca del Libano, che illustrerà gli strumenti di finanza verde in vigore per agevolare l’attuazione del piano di sviluppo delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica del Libano. La diffusione della tecnologia delle pompe di calore contribuirà agli obiettivi di mitigazione fissati dal Libano nei propri Contributi Volontari Nazionali (NDC) in ambito UNFCCC e sarà in linea con i parametri previsti dal Protocollo di Montreal per la graduale riduzione dei gas refrigeranti ad effetto serra.

Il workshop favorirà lo scambio di know-how e le opportunità di trasferimento tecnologico tra Italia e Libano puntando su un modello di sviluppo che trasformi il sistema di approvvigionamento e gestione dell’energia in ottica sostenibile. Il Libano intende ottenere una posizione emergente nel mercato dell’efficienza energetica medio-orientale sostenendo i produttori di pompe di calore e di sistemi di condizionamento dell’aria, promuovendo le imprese italiane e rafforzando i centri di ricerca che lavorano sulle tecnologie eco-compatibili per il riscaldamento e il raffrescamento dell’aria. Questo workshop rappresenta uno step importante per l’avvio della collaborazione tra Ministero dell’Ambiente italiano, il Centro libanese per il Risparmio Energetico (LCEC) e il sistema delle imprese italiane e libanesi.

Dove: 
Citea Apart Hotel
Alfred Naccache Avenue
Ashrafiyeh
Beirut
Libano
Quando: 
da 23/05/2017 - 09:00 a 24/05/2017 - 17:30
Personale di riferimento: 
Allegati: