Il Progetto PEFMED parteciperà al Kick-off meeting del Progetto SYNGGI

Il Programma Interreg Med prevede al proprio interno il finanziamento di progetti Orizzontali che assicurino la capitalizzazione e la replica delle azioni intraprese nei progetti e dei risultati ottenuti, per promuovere una piattaforma comune di diffusione, trattamento e accesso ai risultati dei differenti progetti appartenenti al programma. Il progetto orizzontale è perciò l’elemento unificante dei principali risultati di ciascun progetto su un particolare tema. Questo permetterà di ottenere reali sinergie tra i progetti appartenenti allo stesso asse od obiettivo del programma Interreg MED e fornire visibilità per raggiungere il livello politico decisionale.
SYNGGI è uno dei progetti Orizzontali dell’Asse 1 “Innovazione” e rappresenta la “Green Growth MED Community”. SYNGGI raccoglie al proprio interno progetti innovativi incentrati sulle energie rinnovabili, l'efficienza energetica, la gestione dei rifiuti, il riciclaggio, le città intelligenti e l’ eco-innovazione, tra i quali il progetto PEFMED- Uptake of the Product Environmental Footprint across the MED agrofood regional productive systems to enhance innovation and market value, coordinato dal Laboratorio RISE di ENEA, con la collaborazione del Laboratorio SOQUAS di ENEA.
SYNGGI sosterrà attivamente gruppi di progetti finanziati dal programma MED attraverso la costruzione di una rete comunitaria. I metodi utilizzati avranno lo scopo di stimolare la condivisione dei risultati del progetto e di migliorare le pratiche di innovazione intersettoriali tra i principali portatori di interesse dell’area MED.
Il Kick-off meeting del progetto SYNGGI si terrà a Vic (Spagna), il 28 Febbraio e 1 Marzo 2017. I rappresentanti di PEFMED al Kick-off meeting di SYNGGI saranno Valentina Fantin del Laboratorio RISE, come Lead Partner, e Tina Buh della Camera di Commercio della Slovenia, responsabile del workpackage sulla comunicazione del progetto.