Sezione Trasferimento tecnologico verso i Paesi in Via di Sviluppo in ambito cambiamento climatico

La Sezione coordina le attività dipartimentali di supporto e trasferimento tecnologico verso i Paesi in Via di Sviluppo (PVS), per azioni di contrasto agli impatti dei cambiamenti climatici, nell'ambito degli impegni nazionali previsti dalla Convenzione Quadro sui Cambiamenti Climatici delle Nazioni Unite (UNFCCC) e delle collaborazioni in atto con le Amministrazioni dello Stato competenti, con particolare riferimento al Ministero dell' Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare (MATTM).

Tra le principali funzioni, la Sezione SSPT-PVS:

  • fornisce, nell 'ambito delle Convenzioni tra ENEA e MATTM, supporto tecnico-scientifico-operativo nelle attività di collaborazione bilaterale e multilaterale sui cambiamenti climatici sottoscritte tra il MATTM e i PVS;
  • contribuisce, nell'ambito delle Convenzioni tra ENEA e MATTM, alla definizione, alla pianificazione e alla realizzazione degli interventi di trasferimento tecnologico nei PVS coordinando, quando necessario, il coinvolgimento delle Divisioni del Dipartimento;
  • svolge attività di analisi e valutazione dell'impatto socio-economico ed ambientale di processi di decarbonizzazione e sviluppo sostenibile nei PVS;
  • fornisce Supporto tecnico-scientifico al MATTM nella pianificazione della attività nazionali in ambito UNFCCC ed Unione Europea, con particolare riferimento al Climate Technology Centre and Network (CTCN) e al Technology Executive Committee (TEC), e partecipa ai loro rispettivi Advisory Board e alle attività internazionali sul trasferimento tecnologico.
  • supporta il Direttore del Dipartimento in materia di cambiamenti climatici, con particolare riferimento agli aspetti relativi al trasferimento tecnologico verso i PVS.

Tale ruolo è svolto in stretta collaborazione con la Sezione Supporto Tecnico Strategico e con le Divisioni del Dipartimento SSPT e, ove necessario ed opportuno, con altri Dipartimenti ed unità dell'ENEA.