Sezione Supporto al coordinamento delle attività sull'Economia Circolare

La Sezione fornisce supporto al Dipartimento per coordinare e promuovere le attività sull'economia circolare, rivolte alla promozione dell'uso efficiente delle risorse e dell'eco-innovazione, ai vari livelli di prodotto, processo e sistema, e per rafforzarne il posizionamento anche attraverso la relazione con i principali attori a livello locale, nazionale ed internazionale.

La Sezione opera attraverso la ricognizione e sistematizzazione delle diverse iniziative portate avanti dal Dipartimento e dalle sue Divisioni tra cui, ad es., la partecipazione a gruppi di lavoro, reti, progetti sull'economia circolare al fine di mappare le attività, classificandole lungo la catena del valore delle risorse, dei prodotti e dei servizi, a livello macro, meso e micro. In questo modo, la Sezione elabora e mette a disposizione una visione integrata e sistemica per la progettazione integrata sui temi dell' economia circolare, anche informando le varie strutture operative presenti nel Dipartimento sulle opportunità emergenti. In particolare, la Sezione, con riferimento al Dipartimento ed ai temi dell'economia circolare, sistematizza e coordina in maniera centralizzata:

  • la partecipazione a gruppi di lavoro, reti, cluster, comitati tecnici a scala regionale, nazionale, europea ed internazionale (a titolo esemplificativo: Rete Italiana LCA, SUNSymbiosis Users Network, Cluster Fabbrica Intelligente, Stati Generali della Green Economy, EFFRA - European Factories of the Future Research Association, SPIRE - Sustainable Process lndustry through Resource and Energy Efficiency, ECESP - European Circular Economy Platform, ICESP -ltalian Circular Economy Platform);
  • la raccolta delle informazioni relative alle iniziative progettuali, alle tecnologie, agli impianti e ai brevetti;
  • le iniziative di comunicazione e diffusione delle attività.

Supporta la promozione e la predisposizione di proposte progettuali di valenza dipartimentale, anche sulla base della ricognizione effettuata e del quadro di riferimento nazionale ed europeo.

È presente sul territorio al fine di promuovere il ruolo ENEA per l'economia circolare e per contribuire all'attivazione di nuova progettualità sul tema anche a scala locale.

Tale ruolo è svolto in stretta collaborazione con la Sezione Supporto Tecnico Strategico e con le Divisioni del Dipartimento SSPT.

Progetti del Laboratorio

Status: In corso

  • Solutions for CRitical Raw materials - a European Expert Network 2

  • Progetto SMILE: percorsi di simbiosi industriale a Ravenna

Status: Concluso