Stabulario

Tipologia: 
Infrastruttura localizzata
Localizzazione: 
Laboratorio di riferimento: 
Laboratorio Tecnologie Biomediche
Laboratorio Salute e Ambiente

Lo stabulario convenzionale per piccoli roditori del CR Casaccia ospita principalmente animali da laboratorio della specie Mus musculus. Gli animali sono mantenuti in gabbiette di policarbonato e vengono controllati tutti i giorni da personale adeguatamente formato nel rispetto di quanto stabilito dal Decreto Legislativo 26/2014 in materia di protezione degli animali utilizzati a fini scientifici. Lo stabulario è stato costruito negli anni ’60 e la sua struttura è ancora attuale e funzionale. Inizialmente lo stabulario era destinato allo studio degli effetti biologici delle radiazioni ionizzanti, mentre ora, pur seguitando a indagare gli effetti delle radiazioni ionizzanti su modelli biologici, sono stati ampliati i campi di studio con lo studio delle radiazioni non ionizzanti, dell’oncologia sperimentale, dell’immunologia e delle enteriti croniche e da radiazioni. Lo stabulario permette di accedere a finanziamenti nazionali e internazionali nonché permette la collaborazione con Istituzioni pubbliche e private prive di questo servizio. La lunga e proficua esperienza professionale dei ricercatori e la presenza di personale tecnico qualificato consentono di accedere anche a contratti di servizio per terzi.