Processi per materiali per additive manufacturing

Tipologia: 
Infrastruttura localizzata
Localizzazione: 
Laboratorio di riferimento: 
Laboratorio Nanomateriali e Dispositivi

Nel Laboratorio Nanomateriali e Dispositivi viene sperimentata la preparazione di materiali ceramici o metallici in forma di particelle, per l'utilizzo in vari processi di additive manufacturing, puntando alla formulazione di materie prime non disponibili sul mercato, anche partendo da materiali di scarto o a fine vita. Le applicazioni possono andare dal settore dei trasporti (automobilistico, ferroviario, aeronautico, navale), al settore elettronico, all'energia, per incrementare la sostenibilità ambientale ed economica dei prodotti utilizzati. I processi impiegati per la preparazione dei nuovi materiali comprendono il trattamento mediante torcia a plasma termico, e processi ad alta temperatura in forni dedicati. I materiali prodotti possono essere utilizzati in forma tal quale o venire dispersi in filamenti polimerici o paste.