Compostatore Elettromeccanico

Tipologia: 
Infrastruttura localizzata
Localizzazione: 
Laboratorio di riferimento: 
Laboratorio Tecnologie per il Riuso, il Riciclo, il Recupero e la valorizzazione di Rifiuti e Materiali

Gli impianti di compostaggio elettromeccanici rientrano nelle macchine per il processo del compostaggio di piccola scala (o di prossimità) e permettono la valorizzazione degli scarti umidi presenti nei rifiuti urbani ed il recupero della sostanza organica in essi contenuta. La tecnologia consente di controllare, accelerare e migliorare il processo biologico aerobico a cui va incontro qualsiasi frazione organica, ad opera della flora microbica, che permette di ottenere il compost da utilizzare in attività agronomico-ambientali. In una compostiera elettromeccanica sono stati installati sensori, sviluppati in ENEA, per il monitoraggio del processo di compostaggio.