“Biotechnology process for the removal of cohesive deposits of organic and inorganic origin from materials and works of historical and artistic interest”

Title “Biotechnology process for the removal of cohesive deposits of organic and inorganic origin from materials and works of historical and artistic interest”
Publication TypeBrevetto
Year of Publication2014
AuthorsSprocati, Anna Rosa, Alisi Chiara, and Tasso F.
International Patent NumberPCT/IT 2014/000246
Numero domanda brevettoRM2013A000519
Titolari brevettoENEA
Tipo Proprietà IntellettualeBrevetto
Abstract

L'invenzione riguarda un processo biotecnologico di rimozione di depositi coerenti di varia natura, organici e inorganici - anche stratificati - da oggetti d'arte e/o pitture murali. Il processo utilizza, da soli o in combinazione, ceppi batterici ambientali wild type, non patogeni e asporigeni, a metabolismo aerobio, immobilizzati in un gel di laponite atossico, che può essere facilmente rimosso alla fine del trattamento senza lasciare residui e senza intaccare la patina pittorica o la patina nobile sottostante. Il trattamento è quindi sicuro per l'operatore, per l'ambiente e per l'opera. I batteri utilizzati sono stati espressamente selezionati su basi metaboliche e sono depositati presso la collezione DSMZ con la denominazione: Stenotrophomonas maltophilia UI3E, Pseudomonas koreensis UT30E e Cellulomonas sp. (o Cellulosimicrobium cellulans) TBF11E . Quest'ultimo ceppo potrebbe tuttavia rappresentare un nuovo genere o specie non identificabile con i metodi rutinari. La procedura prevede l'applicazione dei batteri, in un definito stato fisiologico, mediante impacco di gel di laponite, preparato a una particolare concentrazione, che consente di immobilizzare i ceppi batterici mantenendoli in condizioni di giusta umidità e di applicare l'impacco anche su superfici verticali o soffitti. La ricerca che ha portato al brevetto è nata a supporto dell'attività dei restauratori, che avevano trovato difficile ottenere la rimozione di alcuni depositi presenti sulle superfici dipinte mediante i metodi comunemente impiegati sui supporti in muratura.

ID ENEA

793

Data deposito

18/09/2013

Territorio di protezione

Italia, Svizzera, Germania, Spagna, Francia, Regno Unito

Status

Vigente

Settore tecnologico

Biotechnology